Cosa puoi fare tu

Cosa puoi fare tu

Anche tu vuoi fare la tua parte? Ci sono tanti modi per aiutarci e per sostenere la nostra idea ed i nostri progetti.

Parla di noi

Parla di noi e dei nostri eventi se ti piace la nostra idea, se condividi i nostri obiettivi, se anche tu vuoi dare il tuo sostegno.

Parlane ai tuoi amici, parenti, conoscenti.
Seguici su facebook, metti mi piace alla nostra pagina, condividi i nostri eventi attraverso i social network che usi abitualmente.
Solo se tante persone verranno a sapere ciò che facciamo riusciremo ad aiutare gli altri. Solo se tanti, spinti da curiosità, sensibilità, altruismo parteciperanno agli eventi che organizziamo riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi.

Partecipa agli eventi

Il tuo prossimo aperitivo o la tua prossima cena cena falli assieme a noi.
Ricorda che tutti i nostri eventi hanno una finalità benefica, servono ad aiutare persone meno fortunate e in difficoltà e sono organizzati in modo da destinare alla beneficenza l'intero incasso della serata.

Partecipa alle nostre serate; oltre a divertirti saprai di aver concretamente aiutato una persona; scegliendo di venire ad uno dei nostri eventi avrai fatto un gesto concreto di solidarietà.

Abbraccia la nostra idea

Più siamo e più cose possiamo fare e più persone possiamo aiutare.

Aiutaci ad organizzare un evento oppure chiedi il nostro aiuto per realizzare tu stesso un evento di beneficenza.
Saremo lieti di aiutarti, spiegarti ciò che non sai, confrontarci con te per assicurarci che tu riesca a raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.
Se conosci qualcuno che si trova in difficoltà e ha bisogno di essere aiutato non esitare a contattarci.

Il prossimo evento

Prossimo evento di beneficenza

Venerdì 10 marzo
Il Caffè Letterario / Osteria Il Diavolo e l'AcquaSanta
Pasquarelli Auto
Failatuaparte

presentano
"CENA TRA MUSICA E ILLUSIONE" - evento speciale #failatuaparte

ingresso 20 euro
cena e spettacolo
INCASSO INTERAMENTE DEVOLUTO IN BENEFICENZA

info e prenotazioni:
085/64243
338/8651639

Una serata fuori dall’ordinario, come il ragazzo che conosceremo in questa occasione. Un pretesto per riunirci provando a fare la nostra parte... divertendoci, tra cibo, illusionismo e musica!
La cena preparata dai bravissimi chef del Diavolo e l'Acqua Santa / Caffè Letterario sarà soltanto l’inizio; si proseguirà con la magia di Daniele Leporini, mago illusionista e prestigiatore. Il tutto con lo sfizioso contorno della musica dal vivo dei nostalgici del pop/folk vintage: i DogsLoveCompany ("Dal nome non si direbbe che fanno musica popolare, balcan rock, blues e folk. E invece i Dogslovecompany fanno proprio questo." RockIt) che ci accompagneranno durante la serata con i loro ritmi travolgenti.
Un mix di culture, musiche, venti orientali e africani che si uniscono in un turbine di travolgente armonia.
Ma il tocco davvero magico è quello che daremo tutti insieme...
L'INTERO RICAVATO della serata sarà destinato in beneficenza per aiutare Benjamin.
Un evento speciale di #failatuaparte, il progetto di beneficenza nato nel 2015 e che in due anni ha già aiutato tante famiglie in difficoltà.

Chi aiuteremo

destinatari

Benjamin è nato in Ghana, primogenito di una famiglia di sette fratelli. Quando era più piccolo sognava in grande: come la maggior parte dei ragazzini voleva diventare un calciatore e vincere la Coppa d’Africa. Lo avrebbe fatto per far felice la sua famiglia, ma non è andata esattamente così. È dovuto scappare dalla sua Costa d’Oro, il futuro che gli prometteva non era poi così dorato. Non avrebbe avuto possibilità di sopravvivere. Qui in Italia, dove vive da poco più di un anno, si "arrangia" come può con piccoli lavoretti e vivendo alla giornata. Non riesce a fare progetti a lungo termine, non ne ha la possibilità, eppure Benjamin non ha bisogno di grandi certezze per essere felice. Cerca solo un po’ di compagnia e qualche sguardo amico.

Noi lo abbiamo conosciuto e ormai, con il suo bagaglio di simpatia, serenità e forza d'animo, Benjamin è entrato a far parte delle nostre vite: di chi lo ha già incontrato e di chi lo conoscerà il 10 marzo.
Non si può certo dire che abbia avuto una vita facile ma lui parla della sorte che gli è toccata come "miracolosa". Ha più lui da darci che il contrario; una saggezza che fiorisce da esperienze che probabilmente nessuno di noi farà mai. Voglia di vivere e grinta che molto spesso noi abbiamo solo quando "ci va tutto bene".

Come dice Giulio, che ce lo ha fatto conoscere, Benjamin ha una storia da raccontare ad ognuno di noi: "Ogni mercoledì mattina io continuo ad aspettarlo per farmi raccontare qualche altra storia e fargli dimenticare anche solo per qualche minuto la sua che non ha niente a che vedere con quello che viviamo e potremo vivere noi."

Conosci qualcuno che ha bisogno di aiuto?

Tel. +39 085 4554 504


Contattaci per email